Brutta sconfitta per Emma Villas!

By -

Sconfitta inaspettata contro la Materdominivolley Castellana Grotte.

Emma Villas illude i propri tifosi andando a vincere il primo set, per poi crollare nei restanti tre set, ottenendo cosi la seconda sconfitta consecutiva, la prima davanti al proprio pubblico che come per la partita con Ortona aveva risposto con grande presenza ed entusiasmo.

11202648_942109945859444_1985985964936469455_nMister Giannini parte a inizio match con Scappaticcio, Maric, Raffaelli, Snippe, Braga, Di Marco e Marchisio (libero).

Emma VIllas  parte subito forte portandosi in vantaggio (6-2), tenendo la testa sempre avanti con un buon margine, facendosi recuperare  solo nel finale di set dal Castellana, ma non da far tremare Snippe e compagni che chiudono il set in proprio favore (25-23).

Dopo un iniziale equilibrio di secondo set punto a punto (7-7) i Leoni di Siena riescono ad allungare di 3 lunghezze 11-8, ma da qui iniziano i problemi per Emma Villas e non solo nel punteggio, a metà set perde  il capitano Mario Scappaticcio,  che esce dal campo per un infortunio alla spalla, ed è sostituito da Matteo Pistolesi. I giocatori del Castellana Grotte salgono di livello, allungando nel set fino al 24-18, per poi chiuderlo 25-19 a proprio favore.

Partenza shock nel terzo set per Emma Villas Siena, la squadra ospite si porta avanti 1-6, gap che Emma Villas non riesce mai ad annullare nel corso del set trovandosi sotto 10-5 e poi 17-12 sempre con 5 lunghezze da recuperare; solo in dirittura d’arrivo riescono ad accorciare le distanze (21-23) ma i troppi errori alla battuta saranno fatali per Emma Villas che perde il set a 22-25 .

Partenza del quarto set simile al precedente, con Emma Villas subito sotto nel punteggio a dover recuperare uno svantaggio di 5 lunghezze 8-13, i Leoni di Siena si trovano a rincorrere per tutto il set ma, riescono a trovare un insperato pareggio solo sul finale di set (22-22), con il conseguente sorpasso.

Si sente aria di tie break al Palaestra,

ma sarà un vantaggio illusorio che dura poco, perché i Leoni di Siena si sciolgono sul più bello subendo un break di 3-0 perdendo così il set 23-25 e il match 3-1, vittoria ampiamente meritata da parte della squadra pugliese. In casa dell’Emma Villas è mancata non poco l’assenza per infortunio avvenuto nel match del capitano Scappaticcio.

Prossimo match mercoledi 25 Novembre a Brescia .

EMMA VILLAS SIENA – MATERDOMINIVOLLEY CASTELLANA GROTTE 1-3
Parziali: 25-23, 19-25, 22-25, 23-25

Spettatori: 1000
EMMA VILLAS SIENA: Scappaticcio, Raffaelli (5), Bortolozzo (1), Braga (10), Tamburo (8), Snippe (8), Maric (22), Marchisio (libero), Fantauzzo (libero), Di Marco (4), Pistolesi (4), Mengozzi, Grassano (3).

All. Giannini.
MATERDOMINIVOLLEY CASTELLANA GROTTE: Bulfon (10), Ratano , Gargiulo , Latorre , Nero , Scopelliti (6), Primavera , De Serio , Tartaglione (18), Pedron (4), Bonetti (19), Giosa (13), Ntotila .

All. Fanizza
EMMA VILLAS VOLLEY: b.s. 15, ace 6, ric. pos. 49%, ric. prf. 29%, att. 42%, muri 10.
MATERDOMINIVOLLEY CASTELLANA GROTTE: b.s. 12, ace 7, ric. pos. 48%, ric. prf. 35%, att. 42%, muri 15.

Michele Ricci

Grande appassionato di sport, Michele segue con interesse le squadre senesi sin da bambino, gioendo per i grandi trionfi della Montepaschi Siena e soffrendo per le sorti alterne della squadra di calcio della città del Palio. Anche adesso, nonostante le squadre senesi vivano un periodo grigio, Michele ne è un accanito sostenitore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi