Emma Villas: brutta sconfitta sul campo di Civita Castellana

By -

 

Suicidio nel quinto set per i i ragazzi di Mister Caponeri, si fanno annullare 6 match point consecutivi andando a perdere il match!

Padroni di casa che partono subito forte arrivando al time out tecnico avanti 4 lunghezze (12-8) vantaggio che aumenta alla ripresa del gioco (18-11), delineando così le sorti del primo set, Civita Castellana vince il set che l’hai vista sempre avanti  per 25-20.

Nel secondo set arriva la reazione da parte dei leoni di Siena, andando subito avanti nel parziale (8-12) per poi scappare alla ripresa del gioco e andando a vincere un secondo set dominato (14-25)

Il terzo set comincia nel segno dell’equilibrio con le due squadre che si inseguono punto a punto fino al time out tecnico. Alla ripresa del gioco Emma Villas prende 3 lunghezze di vantaggio (13-16), la squadra di casa reagisce e ottiene la parità (20-20).

Mario-ScappaticcioMomento favorevole per i padroni di casa, che riescono ad ottenere due set point consecutivi (24-22) ma vengono annullati magistralmente dalla squadra senese (24-24). A questo punto comincia una battaglia punto a punto tra le due squadre, l’Emma Villas annulla atri 5 set point ma non l’ottavo che sancisce la fine del set in favore dei padroni di casa (31-29), portandosi avanti 2-1 nel match.

Emma Villas in difficoltà a inizio quarto set, facendo qualche errore di troppo permette alla Civita Castellana di andare avanti 10-7, ma arriva la reazione da grande squadra, facendo un parziale di 5-0 che le permette di arrivare alla pausa tecnica avanti 10-12.

Alla ripresa del gioco i leoni di Siena gestiscono bene il vantaggio ottenuto, aumentando il divario tra le due squadre sul finire del parziale, andando a vincerlo 16-25, portando il match al quinto set.

Nel quinto e decisivo set Emma Villas parte subito forte ottenendo tre punti di vantaggio(5-8), match in discesa per la squadra senese che prende il largo, arrivando ad avere 6 match point consecutivi 8-14, ma qui arriva il black out per i ragazzi di Caponeri, che si fanno annullare tutti i match point (14-14), i padroni di casa mettono a segno il sorpasso e alla prima occasione chiudono il match 16-14 con un finale davvero incredibile.

 

Sconfitta drammatica per Emma Villas che esce dal campo di Civita Castellana con le ossa rotte. Arriva la seconda grossa delusione in pochi giorni, dopo la sconfitta in semifinale, arriva un brutto stop anche in campionato.

 

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE – EMMA VILLAS SIENA 3-2

Parziali: 25-20, 14-25, 31-29, 16-25, 16-14

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE: Bulfon (-), Gargiulo(-), Latorre (-), Nero (libero), Primavera G. (libero), Scopelliti (8), Primavera A. (-), De Serio (-), Tartaglione (21), Galaverna (14), Pedron (3), Bonetti (24), Giosa (4), Ntotila (-).
All. Fanizza Vincenzo

EMMA VILLAS SIENA: Fantauzzo (libero), Di Marco (13), Majdak (9), Scappaticcio (2), Raffaelli (3), Tamburo (13), Pistolesi (-), Bortolozzo (-), Mengozzi (-), Braga (15), Snippe (8), Marchisio (libero), Noda Blanco (17), Granito (-).
All. Massimo Caponeri

Michele Ricci

Grande appassionato di sport, Michele segue con interesse le squadre senesi sin da bambino, gioendo per i grandi trionfi della Montepaschi Siena e soffrendo per le sorti alterne della squadra di calcio della città del Palio. Anche adesso, nonostante le squadre senesi vivano un periodo grigio, Michele ne è un accanito sostenitore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi