Mens Sana Siena che cuore!

By -

Dopo un tempo supplementare arriva la sesta vittoria consecutiva per Siena sul campo di Reggio Calabria

 

Reggio Calabria che parte subito forte andando 6-0, Siena entra in partita arrivando a -1 con i liberi di Ranuzzi (7-6), la squadra di casa allunga nuovamente facendo un parziale di 6-0 (13-6), il quarto si chiude con una canestro di Diliegro che riporta Siena a -4 (18-14).

Le due squadre a inizio del secondo quarto sparano a salve, perché  solo dopo 3′ di gioco arriva un canestro da 3 per la squadra d casa. Reggio Emilia che a metà periodo ottiene il massimo vantaggio +10 (28-18)

Robers a 2’30” segna il canestro del -8 (33-25), che da il via al parziale (2-15) e ribalta il match in favore della squadra senese andando a riposo sul +3 (35-38).

Il secondo tempo si apre con un canestro di Diliegro allungando sugli avversari, le due squadre si danno battaglia su ogni pallone, a metà quarto la distanza tra le due squadre è sempre di 5 punti(44-49). Mens Sana Siena che tiene duro e riesce a rimanere avanti di 4 lunghezze (50-54), in vista dell’ultimo quarto .

12341099_709597105850493_1804131445846911196_nNel quarto quarto Reggio Calabria aumenta l’intensità difensiva mandando in tilt l’attacco di Siena, Reggio Calabria trova la parità dopo 2′ di gioco (54-54) e sorpassa la squadra ospite con un parziale di 10-0 (66-56).

Siena che rimane attaccata al match con i denti, grazie ai liberi di Ranuzzi e Diliegro, riuscendo poi a trovare la parità grazie alla tripla di Capitan Ranuzzi e alla giocata da due di Bryant (68-68), portando le squadre all’overtime!

 la squadra di casa andare avanti di tre lunghezze grazie a Crosariol a inizio supplementare , ma i protagonisti sono ancora una volta Ranuzzi (canestro da 3) e Bryant, che sarà decisivo dalla lunetta, per la vittoria della Mens Sana Siena (72-78).

Continua la marcia spedita della squadra senese, contro il Reggio Calabria, si tratta della terza vittoria consecutiva in trasferta (tutte al supplementare), sesta complessiva, che la piazza al terzo posto in classifica a pari punti con Tortona.

 

BERMÉ VIOLA REGGIO CALABRIA-MENS SANA BASKET 1871 72-78 dts (18-14; 38-35; 50-54; ts 68-68)

BERMÉ VIOLA REGGIO CALABRIA: Costa ne, Lupusor 1, Mordente 9, Adegboye 12, Rullo 4, Sindoni ne, Crosariol 8, Brackins 18, Dobbins 13, Spinelli 7. All. Frates
MENS SANA BASKET 1871: Diliegro 28, Borsato 2, Campori ne, Ranuzzi 13, Marini ne, Bucarelli, Udom 6, Roberts 16, Bryant 13, Cucci. All. Ramagli

Michele Ricci

Grande appassionato di sport, Michele segue con interesse le squadre senesi sin da bambino, gioendo per i grandi trionfi della Montepaschi Siena e soffrendo per le sorti alterne della squadra di calcio della città del Palio. Anche adesso, nonostante le squadre senesi vivano un periodo grigio, Michele ne è un accanito sostenitore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi