Mens Sana Siena ottiene una brutta sconfitta sul campo della Acea Roma!

By -

Dopo le due ottime vittorie ottenute contro Agrigento e la capolista Agropoli, arriva una sonora sconfitta per i ragazzi di coach Ramagli.

Sfida di grande prestigio che avviene al Palatiziano tra la Acea Roma e la Mens Sana Siena, dove solo fino a qualche anno fa si giocavano le finali scudetto, non avrà sicuramente lo stesso valore ma è sempre un match di grande interesse tra due squadre, sicure protagoniste, del campionato cadetto.

Si preannunciava una sfida spettacolare ma le tante attese per il match non vengono rispettate, per merito di una grande Roma ma anche di una Mens Sana apparsa molto scarica e arrendevole.

Padroni di casa che partono subito con grande intensità andando avanti 10-0, per vedere smuovere lo score dei mensanini si deve aspettare il minuto 4, grazie a un canestro di Bryant, ma continua il predominio della squadra romana che allunga andando a chiudere il primo quarto avanti 21-9.

Nel secondo quarto non avviene, come nelle due precedenti partite, una reazione da parte dei ragazzi di coach Ramagli che dopo una brutta partenza aumentavano d’intensità mettendo sotto gli avversari, Acea Roma controlla agevolmente fino all’intervallo, andando a riposo sul 31-23.

12347648_709597415850462_9044852129905143912_nUna giocata di Callahan apre il secondo tempo e darà via ad un break, in favore della squadra di casa, di 16-2 uccidendo definitivamente il match (50-27) a tre minuti dalla fine del terzo quarto, una giocata di Benedetti allo scadere chiude il terzo quarto 58-34.

L’ultimo quarto inizia con un parziale di 11-0, da parte della Mens Sana, ma non sufficiente a riaprire il match, con i padroni di casa che amministrano comodamente fino alla fine, portando a casa una grande vittoria.

Coach Ramagli dovrà lavorare ancora molto per dare continuità a questi ragazzi, la partita di Roma è un passo indietro rispetto alle precedenti partite.

IL prossimo match sarà domenica 13, in casa, contro Rieti per cercare di tornare subito alla vittoria.

 

ACEA ROMA-MENS SANA BASKET 1871 68-50 (21-9; 31-23; 58-34)
ACEA ROMA: Olasewere 10, Maresca 10, Leonzio, Callahan 24, Mastrelli, Benetti 4, Voskuil 15, Casagrande, Bonfiglio 5, Zambon. All. Caja
MENS SANA BASKET 1871: Cacace 4, Diliegro, Borsato 8, Raguzzi 5, Marini ne, Bucarelli 2, Udom 10, Roberts 7, Bryant 14, Cucci. All. Ramagli

Michele Ricci

Grande appassionato di sport, Michele segue con interesse le squadre senesi sin da bambino, gioendo per i grandi trionfi della Montepaschi Siena e soffrendo per le sorti alterne della squadra di calcio della città del Palio. Anche adesso, nonostante le squadre senesi vivano un periodo grigio, Michele ne è un accanito sostenitore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi