Mens Sana Siena soffre contro Casale ma ne esce vittoriosa!

By -

Vittoria di carattere per la Mens Sana Siena trascinata da un grande Roberts MVP del match.

La squadra di coach Ramagli ritorna alla vittoria dopo la sconfitta con Scafati, Mens Sana Siena che fa due su due in casa in un match combattuto contro un ottima Casale Monferrato che l’ha vista in testa per tre quarti del match mettendo in grossa difficolta la squadra mensanina, mollando solo nel finale.

12140847_692794574197413_1192376462608854222_nMens Sana Siena che ottiene il soprasso decisivo allo scadere del terzo quarto con un tripla di Roberts per 54-51, nell’ultimo quarto il Casale Monferrato non è riuscito a trovare delle soluzioni in risposta alle giocate di Roberts e compagni, cosi che la squadra della Mens Sana Siena metteva il turbo, raggiungendo anche il + 11(68-57), massimo vantaggio a pochi secondi dalla fine.

Gran merito per la vittoria della squadra mensanina va a Roberts che, con i suoi 23 punti 7 rimbalzi e 2 assist, è stato decisivo ai fini della vittoria supportato dagli ottimi Bryant, 16 punti, e Udom dominante a rimbalzo in difesa con 8 rimbalzi e 6 punti.

 

 

MENS SANA BASKET 1871-NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO 68-60 (15-16; 32-33; 54-51)

MENS SANA BASKET 1871: Cacace 2, Diliegro 8, Borsato 5, Ranuzzi 4, Marini, Bucarelli, Udom 6, Roberts 23, Bryant 16, Cucci 4. All. Ramagli

NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO: Saunders 5, De Nicolao 1, Bray 14, Tomassini 2, Natali 9, Blizzard 6, Denegri ne, Martinoni 16, Vangelov 4, Ruiu ne, Fall 3, Valentini ne. All. Ramondiil

Il prossimo match sarà il 25 ottobre alle 18 nel difficile campo del Barcellona.

Michele Ricci
Michele Ricci

Grande appassionato di sport, Michele segue con interesse le squadre senesi sin da bambino, gioendo per i grandi trionfi della Montepaschi Siena e soffrendo per le sorti alterne della squadra di calcio della città del Palio. Anche adesso, nonostante le squadre senesi vivano un periodo grigio, Michele ne è un accanito sostenitore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi