Il Siena vince e convince! Prima vittoria della Robur, per 2-0 sul Rimini

By -

Robur Siena – Rimini 2-0

Dopo un’avvio incerto con quattro pareggi in altrettante gare, finalmente la Robur Siena centra la sua prima vittoria nel Campionato di Lega Pro 2015/2016 e a farne le spese è stato il Rimini di Mister Alessandro Pane.

Una vittoria convincente per gli uomini di Atzori che trovano finalmente i gol mancanti nei primi match della stagione e rinnovano le proprie aspirazioni di promozione.

La partita

In campo ci sono nomi dal passato blasonato quali Bonazzoli e Portanova in maglia bianconera e gente del calibro di Ragatzu e Della Rocca per i romagnoli.

Il raddoppio di Celiento

Il raddoppio di Celiento (foto di Roberto Bonfantini)

La gara si mette immediatamente in discesa per i padroni di casa quando al 6′ Emiliano Bonazzoli stacca perfettamente di testa su calcio di punizione di Burrai ed insacca la rete dell’1-0 firmando la sua prima rete con la maglia della Robur Siena.
La prima frazione di gioco è quasi interamente di stampo bianconero e la Robur, completamente in possesso del gioco, va vicino al raddoppio in varie circostanze.
Ed infatti il secondo gol arriva alla mezzora, quasi una fotocopia della rete precedente: punizione pennellata da Burrai e stacco vincente di Daniele Celiento, complice anche un’uscita non perfetta del portiere del Rimini, Anacoura. La prima frazione di gioco si conclude con il meritato e convincente vantaggio dei toscani.

Nel resto del match il Siena si limita a gestire la gara con il Rimini mai veramente pericoloso. Da sottolineare un coraggioso tentativo di bomber Bonazzoli che verso la mezzora cerca di sorprendere fuori dai pali il portiere romagnolo, Anacoura, con un tiro addirittura dal cerchio di centro campo.

Successo, quello della squadra di Atzori, che permettere alla Robur Siena di fare un bel balzo avanti in classifica portandosi in sesta posizione a sole due lunghezze dalla seconda, l’Ancona. A guidare la classifica l’incontenibile Spal a punteggio pieno (15 punti).

Il prossimo impegno della Robur sarà sabato prossimo sul campo del Sant’Arcangelo, reduce dal rocambolesco pareggio per 2-2 contro il Pisa.

Avatar
admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi