E’ una Robur a due facce: da 3-0 a 3-3 col Teramo

By -

Il pareggio interno col Teramo, il cui risultato è comunque ininfluente sul campionato delle due formazioni, rappresenta una fotografia perfetta della deludente stagione della Robur Siena, squadra capace di grandi imprese e terribili figuracce, spesso a distanza ravvicinata. In questo caso, addirittura, la distanza tra trionfo e beffa è stata persino di pochi minuti.

Il primo tempo è infatti interamente dominato dalla squadra di Carboni che nel giro di 45 minuti si porta addirittura sul 3-0 in virtù delle reti di La Vista, De Feo e Celiento.

Nonostante il pesantissimo svantaggio però, Teramo torna in campo con la ferma intenzione di non lasciarsi travolgere mentre i giocatori bianconeri sembrano essere rimasti negli spogliatoi.

La gara si riapre dopo appena 7′ minuti con la rete di Moreo, che sveglia in parte i giocatori della Robur chiamati a difendere un risultato che sembrava in cassaforte.

Gli ultimi minuti sono tuttavia fatali al Siena che dopo aver fallito l’occasione del 4-1 con Rozzi, la cui conclusione è salvata sulla linea da Palma, incassa in rapidissima sequenza le reti di Cruciani e dello stesso Palma.

Negli ultimi secondi del match, che si conclude tra i fischi dei pochi sostenitori di casa, c’è spazio anche per l’espulsione di Celiento.

Robur Siena – Teramo: il tabellino

SIENA (3-5-2) Montipò; Celiento, Portanova, Paramatti; Pellegrini, Opiela, Burrai (42’st Minotti), La Vista (33’st Rozzi), Masullo; De Feo (24’st Torelli), Cori. A disposizione: Bacci, Mastronunzio, Saba, Boron, Torelli, Cedric, Fella, Yamga, Ficagna, Beye. Allenatore Carboni

TERAMO (4-4-2) Narduzzo; Brugaletta (23’st Palma), Caidi, Perrotta, Cecchini; Paolucci (10’st Forte), Amadio, Cruciani, Di Paolantonio; Petrella, Moreo (43’st Le Noci). A disposizione: Tonti, Scipioni, Palma, Prezioso, Monni, Tini. Allenatore Vivarini

Arbitro: Miele di Torino

Reti: 13’pt La Vista, 33’pt De Feo, 38’pt Celiento, 7’st Moreo, 40’st Cruciani, 46’st Palma.

Note: ammoniti Celiento, Cecchini, Pellegrini, Caidi. Espulso Celiento. Angoli:7-6 Recuperi: 0 e 4 Spettatori: abbonati 3278, paganti 226.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi