Robur vince il derby con l’Arezzo

By -

Partita dalle poche emozioni: viene sbloccata con un incoronata vincente dal capitano Portanova.

Mr. Carboni parte con gli stessi 11 che avevano giocato contro il Pisa, con un’unica eccezione, in attacco con Yagma che prende il posto di Mastronunzio.

Primo tempo che viene giocato su ritmi blandi, con poche emozioni tradendo la grande attesa che c’era prima della partita.

Caliendo al minuto 15 realizza uno strepitoso goal in rovesciata, su azione di calcio d’angolo, ma che gli viene giustamente annullato dall’arbitro e la migliore occasione del Siena del primo tempo, per i padroni di casa  arriva invece al minuto 39 con Tremolada, che tenta un pallonetto geniale da fuori area, che vede uscire di un niente. Le due squadre vanno a riposo dopo un primo tempo abbastanza noioso.

La partita riprende con gli stessi 22 del primo tempo, si accende subito con una parata ravvicinata da parte di Montipo sull’attacco aretino di Tremolada.

montiSecondo tempo più vivace con le squadre più propense all’attacco alla ricerca del goal, Arezzo che assedia l’area del Siena ma senza fortuna con un Montipo sempre attento. La svolta del match arriva al minuto 82, su corner di Burrai, arriva l’incornata vincente di Portanova che vale il vantaggio per la squadra senese, finale di match teso tra le due squadre ma che finisce senza più grossi pericoli per i portieri delle due squadre.

Robur che si aggiudica il derby meritatamente riconciliandosi con i propri tifosi che sul finire di match dedicano cori di festa ai propri beniamini.

 

AREZZO (4-3-1-2): Baiocco; Carlini, Madrigali, Milesi, Sabatino; Benedetti, Capece, Feola; Tremolada (81′ Varano); Defendi (59′ Greco), Bentancourt (70′ Mendicino)
All. Capuano
A disposizione: Ronchi, Panariello, Brumat, Pugliese, Gambadori, Masciangelo, Mariani, Iacuzio

ROBUR SIENA (3-5-2): Montipò; Celiento, Portanova, Beye; Pellegrini, Opiela, Minotti (58′ Torelli), La Vista (65′ Burrai), Masullo; Cori, Yamga (85′ Ficagna)
All. Carboni
A disposizione: Bacci, Rozzi, Mastronunzio, Saba, Boron, Cedric, Fella, De Feo, Bastoni

 

Arbitro: Detta
Ammoniti: Celiento, Carlini, Beye, Masullo, Torelli, Capece
Marcatori: 83′ Portanova

Michele Ricci
Michele Ricci

Grande appassionato di sport, Michele segue con interesse le squadre senesi sin da bambino, gioendo per i grandi trionfi della Montepaschi Siena e soffrendo per le sorti alterne della squadra di calcio della città del Palio. Anche adesso, nonostante le squadre senesi vivano un periodo grigio, Michele ne è un accanito sostenitore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi