Savona – Siena 0-3: valanga Robur in Liguria

By -

Terza vittoria consecutiva per la Robur Siena di Mister Carboni che a Savona si impone con un netto 0-3 grazie alle marcature di Bonazzoli, Yamga su rigore e Masullo. L’episodio decisivo è stato l’espulsione del capitano Savonese, Cabeccia, che al 24′ (sullo 0-1 per la Robur) ha steso in area Yamga rimediando l’espulsione diretta e il calcio di rigore che ha virtualmente chiuso la partita.

Savona – Siena: la partita

Carboni conferma il 3-5-2 con Montipò riconfermato tra i pali (dopo l’esclusione contro L’Aquila), Paramatti al posto dello squalificato Portanova e il tandem d’attacco composto da Bonazzoli e Yamga.

La partita si decide in una manciata di minuti già nella prima frazione di gioco: al 23′ Bonazzoli trafigge Falcone su ottimo suggerimento di La Vista, un minuto più tardi Cabeccia atterra Yamga ormai a tu per tu con il portiere di casa. Espulsione e calcio di rigore di cui si incarica lo stesso attaccante francese classe ’96 che non sbaglia e va di nuovo a segno dopo la rete in Coppa Italia contro l’Ancona.

Con un uomo in più ed il doppio vantaggio la Robur Siena amministra il resto del primo tempo, difendendo con ordine e sfruttando le ripartenze del veloce Yamga. A tempo quasi scaduto Montipò si oppone egregiamente ad un tentativo di Gagliardi.

Nel secondo tempo il Siena è in totale controllo della partita e sono molte le occasioni per lo 0-3 con il Savona in evidente difficoltà fisica e psicologica. Ricordiamo che il Savona occupa l’ultima posizione in classifica nel Girone B di Lega Pro a causa, anche, dei pesantissimi 11 punti di penalizzazione.

Nel finale di partita Carboni da spazio anche a De Feo e Mastronunzio che creano non pochi grattacapi alla difesa savonese, solo alcune straordinarie parate di Falcone negano la terza rete che tuttavia arriverà al 44′.

Ripartenza perfetta della Robur con Sacilotto che fornisce l’assist decisivo per Masullo che in diagonale sigla il finale 0-3.

Savona – Siena: tabellino

SAVONA (4-3-1-2): Falcone; Carta, Negro, Lebran, Vannucci; Steffè (41’st Tassi), Cabeccia, Corticchia (45’st Pinton); Gagliardi (30’st Clematis); Virdis, Boggian
All. Riolfo
A disp.: Cincilla, Pinton, Conti, Apicella, Romney, Clematis, Tassi, Dell’Agnello, Bonavia

ROBUR SIENA (3-5-2): Montipò; D’Ambrosio, Paramatti, Celiento; Avogadri, La Vista, Sacilotto, Bastoni (14’st Burrai), Masullo; Yamga (33’st De Feo), Bonazzoli (21’st Mastronunzio)
All. Carboni
A disp.: Bindi, Silvestri, Boron, Burrai, Piredda, Torelli, Mastronunzio, Libertazzi, Ficagna, De Feo

ARBITRO: Tardino (Sechi – Pappalardo)
MARCATORI: 23′ Bonazzoli(R), 27′ Yamga su rigore (R), 44’st Masullo (R)
AMMONITI: 3′ Paramatti (R), 42′ Negro (S), 26’st Lebran (S), 39’st Celiento (R)
ESPULSI: 24′ Cabeccia (S)

Savona – Siena: highlights

Avatar
admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi