I portieri migliori della serie A

By -

Sport news 24: Buffon, il portiere che farà la storia

 

Gianluigi Buffon è tra i portieri migliori della seria A.

Classe 1978 e tra i giocatori più anziani e la colonna portante della Juventus.

Molto legato alla sua maglia e alla sua squadra, della quale è anche il capitano.

E’ anche il portiere della nazionale di calcio italiana ed è considerato il portiere più forte di tutti i tempi.

Vanta 600 presenze nel campionato italiano.

Buffon è un portiere capace di legare la squadra, con una grande preparazione tecnica e doti di agilità che gli permettono di parare anche i tiri impossibili.

La sua vita, ricca di esperienze e anche di alcuni guai giudiziari, è stata raccontato in un’autobiografia dal titolo Numero 1.

 

Gianluigi Donnarumma: una promessa del Milan

 

Gianluigi Donnarumma è la promessa del Milan.

E’ nato nel 1999 ed ha bruciato le tappe, finendo in serie A già a 16 anni.

E’ titolare nella squadra rosso nera e gioca anche nella nazionale italiana under 21, e poi nella nazionale maggiore, come riserva di Buffon.

La sua caratteristica principale è l’agilità nonostante la sua altezza di quasi due metri.

La giovane età permette di avere ampi margini di miglioramento anche se già da ora si nota la sua abilità in campo.

Gli ottimi riflessi lo hanno portato ad essere considerato un erede di Buffon.

 

News 24 sport: Andrea Consigli, le parate nel Sassuolo

 

Il sassuolo ha come portiere un promettente Andrea Consigli, di origini milanesi, nato nel 1987.

Inizia la sua carriera nella squadra giovanile dell’Atalanta, per poi passare alla sanbenedettese e al Rimini.

Nel 2008 viene richiamato dalla sua prima squadra dove alterna periodi come titolare o in panchina.

Nel 2014 giunge ufficialmente nel Sassuolo e la sua prima partita con la maglia neroverde sarà proprio a San Siro contro l’Inter.

Nel 2014 è stato anche convocato nella nazionale di Prandelli.

 

Samir Handanovič: il portiere dell’Inter

 

Samir Handanovič è il portiere titolare dell’Inter, di origine slovena, è considerato uno dei migliori portieri della serie A e detiene un record sui rigori parati.

E’ un giocatore agile nonostante il suo fisico imponente ed è anche molto reattivo.

La sua dote si vede proprio quando para i rigori, ne ha parati circa 26 nell’ultima stagione.

Un record che sono Pagliuca aveva raggiunto.

Ha giocato anche nella nazionale slovena.

 

Wojciech Szczęsny: un talento polacco

 

Wojciech Szczęsny è un portiere polacco, classe 1990, che veste la maglia bianconera, oltre quella della sua nazionale di calcio.

E’ figlio d’arte infatti il padre era un ex portiere della Polonia.

Ha iniziato la sua carriera nell’Arsenal.

Per due stagioni viene dato in prestito alla Roma, anche se i gol subiti sono stati troppi nonostante le ottime prestazioni.

Dopo ritorna nella sua squadra londinese fino a che non viene venduto alla Juventus per 12 milioni di euro, diventando la riserva di Buffon.

 

Pepe Reina e la maglia bianco azzurra

 

Pepe Reina è il portiere del Napoli, di origini spagnole. Gioca anche nella nazionale del suo Paese.

Proprio con quest’ultima ha avuto una serie di riconoscimenti che hanno premiato la sua indiscutibile bravura.

Nel 2014 vince la Coppa Italia con il Napoli.

E’ figlio del noto portiere dell’Atletico Madrid e la sua carriera ha visto la sua partecipazioni in grandi squadre come il Liverpool, Bayer Monaco e Napoli.

E se vuoi conoscere altre notizie sportive come queste, visita il sito sportnotizie24 😉

Avatar
Eleonora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi